martedì 29 dicembre 2015

Welcome 2016 Party DOC

E' ufficiale: siete tutti invitati al megaveglione di Capodanno ad ingresso libero organizzato da DOC!
La festa si terrà proprio qui, in questo post, giovedì 31 dicembre 2015 (ma anche adesso, o quando vorrete, anche saltando tra un anno e l'altro: basta scorrere e cliccare), per un'abbuffata di contenuti spumeggianti selezionati con lucida follia per voi.
Cosa si festeggia esattamente? L'anno vecchio, quello nuovo o entrambi? Mi piacerebbe dedicare questo evento all'attimo presente. Trovo che sia una buona occasione per ricordare che noi tutti apparteniamo alla generazione più evoluta di esseri umani mai apparsa finora sulla Terra, il che non è poco. Qualcuno potrebbe obiettare: «Sì, ma la stessa cosa avrebbe potuto affermare il cavernicolo che inventò la ruota, nel suo attimo presente». E' vero, ma noi siamo più avanti di tutti quelli che ci hanno preceduto: possiamo goderci lo spettacolo seduti in prima fila, ne siamo addirittura protagonisti! «Sì, ma la stessa cosa avrebbe potuto affermare...» Il cavernicolo nel suo presente, okay, okay! Ma vi pare il momento di fare i guastafeste? Orsù, vi aspetto numerosi! Anzi no, pochi ma buoni è meglio, perché poi mi toccherà ripulire. Segue la locandina, con il programma dell'evento che ne incorpora i contenuti (è tutto qui, non cercate altrove). Divertitevi, io sarò dietro alle quinte. Ci ritroviamo all'uscita per gli auguri!


31 Dicembre 2015

Ore 16:00 - Backstage. Preparativi per la festa [1:40]




Ore 19:00 - Ingresso. (Anche per le Fiat 500). Il maggiordomo fa gli onori di casa [0:40]




Ore 19:15 - Predisposizione all'anno nuovo. Tantra yoga [2:06]




Ore 19:30 - Allineamento percettivo. Tecniche orientali di sincronismo [3:07]




Ore 19:45 - Apericena. Socializzazione [1:13]




Ore 20:00 - Pianobar. Musica e atmosfere soft anni '15 [3:25]




Ore 21:00 - Cena galante di Capodanno. Si raccomanda il bon ton [0:50]




Ore 22:00 - Discorso di fine anno. Il Pres. del Consiglio traccia un bilancio del '94 [1:33]




Ore 23:00 - Intrattenimento. Cabaret con le sorelle Evelyn Evelyn - Dal loro sito ufficiale: «Evelyn e Evelyn Neville sono un duo di cantautrici che esegue composizioni originali su piano, ukulele, chitarra e fisarmonica. Le sorelle sono un raro caso di gemelle parapagus tripus dibrachius, condividono cioè tre gambe, due braccia, tre polmoni, due cuori e un solo fegato. Attualmente risiedono a Walla Walla, Washington».


Eccole prepararsi per un'esibizione dal vivo a Philadelphia [0:40]


Okay, nessun imbarazzo... in realtà si tratta di una "lei", Amanda Palmer, ed un "lui", Jason Webley: artisti sì, ma "uniti" solo professionalmente, ovvero perfettamente normali. Beh, proprio normalissimi non direi: almeno una rotella fuori posto devono averla, visto che si sono inventati questa stramberia e la portano in giro per il mondo :-) Di certo sono bravi. Ecco a voi "Have you seen my sister Evelyn?" ("Hai visto mia sorella Evelyn?") [2:57]




Ore 23:30 - Ma anche rock. Due ballate che potranno risultare gradevoli anche ai meno affezionati al genere. La prima è un omaggio a Lemmy Kilmister: icona del rock genuino, cantautore, bassista e fondatore dei Motörhead, che ci ha lasciato lunedì scorso, 28 dicembre 2015, a 70 anni, sopraffatto da un tumore. «Aveva saputo della malattia il 26 dicembre. Era a casa, seduto davanti al suo videogame preferito, con la sua famiglia». Il brano - pubblicato nel 1992 e qui eseguito dal vivo nel 2001 - s'intitola "I ain't no nice guy" ("Non sono un bravo ragazzo") [4:34].
Seguono Dave Gahan & Soulsavers con "All of this and nothing" ("Tutto questo e niente") [4:40]. La canzone, eseguita dal vivo lo scorso 19 ottobre a Los Angeles, è davvero molto bella. Mi è stata segnalata dall'amica Pippi, che ringrazio.




Ore 23:45 - Sponsor time. Johnny Express, il corriere più solerte dello spazio [5:26]




Ore 23:59 - 3... 2... 1... Auguri!!! Spumante DOC :-) [1:42]


1° Gennaio 2016

Ore 00:10 - Fireworks. Spettacolo di fuochi d'artificio [1:35]




Ore 00:40 - Ingresso al ballo. Shall we dance? [3:33|3:52|3:09]




Ore 05:00 - Saluti finali. E addio neuroni. Lasciatevelo dire, umani: siete pazzi [5:18]




Ore 07:00 - Flashback. Volo di ricognizione sul 2015 [3:09]




Ore 09:00 - Reset. Anno nuovo, la città al risveglio [0:58]




Ma come, andate via di già? Aspettate, fermatevi, il bello deve ancora venire... Ora c'è la maratona "Revival" con la proiezione di tutte le puntate della serie "Little House on the Prairie" ("La casa nella prateria"): 203 episodi più 5 film, tutti in lingua originale e senza sottotitoli. Come dite? Vabbè... Se proprio insistete... Sarà per un'altra volta. Non mi resta quindi che augurare a tutti, con particolare dedica alle/ai pazienti follower, un

Meraviglioso ☻ Favoloso ☻ Stupendoso
nonché
Felice
☼~ Anno Nuovo ~☼

DOC



P.S.: Ops... Pare sia rimasto ancora qualcosa, impigliato QUI in fondo, tra le pieghe del cuore. Permettetemi di condividere anche questo, come augurio che ciascuno possa accoccolarsi nella dimensione più congeniale: immigrati, emigrati, emigranti e stanziali. Grazie Pino

4 commenti:

Pippicalzelunghe ha detto...

Spaziale !!!
Non è giusto grande Doc, sono ben due giorni che spadello e tu mi hai fatto fare un'indigestione ,mi sembra di aver mangiato un'impepata di cozze con peperonata...però che goduria, il cenone era ottimo non sapevo che fossi anche grande chef,che spettacolo il dolce!!!
Il vino lo offro io, ho un prosecco che è la fine del mondo, si tratta del famoso Docovit , di un vitigno autoctono ha un retrogusto di fragole selvatiche ma con un pizzico di pino mugo e rosa canina, il colore è dorato con riflessi ambrati le bollicine sono souvignon riserva speciale solo per un grande come te!!!
Cosmoabbracci e fortuna infinita grande Doc !!!

Santa S ha detto...

Insuperabile, arguto, colto, ironico, leggero, riflessivo, divertente... potrei continuare per tutto il 2016.
È qui la festa, mi sono lanciata a testa bassa e adesso sono dentro un film. Meraviglioso caleidoscopio Doc, lo sai già che porterò via qualcosa, mi sento in colpa però, porto via e non lascio nulla, solo un grazie così riduttivo ora, limitato. Sono in debito ti lascio per ora i miei auguri i più solari che riesco a trovare per te. Un anno più buono di cuore. E visto che Pippi ha portato il vino (Auguri spumeggianti anche a lei) Prosit. Buona vita e gli abbracci più affettuosi.

Pippicalzelunghe ha detto...

Grazie di cuore caro Doc !!!
Con tutte le portate che hai proposto, sbadata patologica come sono non ho visualizzato proprio la mia preferita, quella del mio fidanzato Dave, la versione che hai proposto è spaziale meno Rock più Soft, sono molto contenta hai visto ? Deve porta al dito l'anello che gli ho regalato a Pasqua, che stiloso...
Devo proprio chiedere a quelle due ragazze Maruzza e Santa che ne pensano del mio Deve !!!
Grazie, e nuovamente spumeggianti auguri a te, alla famiglia e alle ragazze ragazzi che visitano questa meravigliosa finestra nel mondo !!!
Cosmoabbracci !!!

mari da solcare ha detto...

Caro DOC, brillante web/prestidigiator (figura professionale creata su misura per te) confesso di non avere visionato ancora tutti i video - tra essi mi manca quello di Dave, fidanzato di Pippi! - ma intanto volevo farti gli auguri di un lieto, sereno e fecondo 2016, pieno di amore e di cose belle. Un abbraccio.