venerdì 20 marzo 2015

Grazie dei fiori


Primavera, un anno fa questo blog si evolveva a "Cervo", aspirante gabbiano. Grazie a chi è passato da queste parti, in particolare alle affettuosissime follower che mi seguono da tempo. L'evoluzione continua: se un giorno dovessi spiegare le ali sui mari (da solcare), sarà anche merito vostro. A tutte e tutti voi,

Buona Primavera!

DOC


Ripresa in time-lapse: 5.000 scatti fotografici, by David de los Santos.

4 commenti:

Santa S ha detto...

Grazie Doc, porta un ramo di pesco a Maria se decidessi di volare verso i mari (da solcare).
Felice rinascita anche a te!

Pippicalzelunghe ha detto...

Spettacolari immagini, grazie Doc !!!
Se tutti fossero così sensibili e rispettosi forse avremmo più cura per il nostro pianeta.
Le immagini che hai proposto sono un miracolo, come un miracolo ogni vita...
Grazie dei fior cosmoabbracci !!!

mari da solcare ha detto...

Leggendo il post, guardando il bellissimo video e ascoltandone la musica mi sono commossa, chissà perchè ...
Auguri per tutto, caro RiccarDOC: che tu possa raggiungere presto quello che desideri. Un abbraccio.

DOC ha detto...

@Santa - Grazie, eventualmente presenterò, sono certo che apprezzerebbe. Intanto un ramo di ulivo virtuale a entrambe. [«'A Cristoforo, nun te allargà, che ancora c'hai da diventà gabbiano!»] :D

@Pippi - Anche tu sei spettacolare, per commenti e sensibilità: piena di vita proprio come questi fiori. Grazie, perchè ogni volta che passi di qua resta il profumo. Buon fine settimana, carissima. Abbracci cosmici.

@Maruzza - Le grazie dei fiori si offrono a chi le sa cogliere. Auguri a te, che tu possa sempre solcare terre e mari con gioia e fermezza. Ri-abbraccio.