lunedì 17 novembre 2014

Transmutation (mutatis mutandis)




▼ Quando "essere umano" non basta... ▼

I "Momix" in un'anteprima del loro show "Botanica"



▼ Scimmie, api, uccelli, o... rchidee? ▼

La scimmia: Monkey face orchid (Dracula simia)
Ph. [1]: Melissa, http://jamjarflowers.co.uk - [2]: http://www.nation.com.pk

L'ape: Bee orchid (Ophrys apifera)
Ph. [1]: http://wildflowersofireland.net - [2]: Robert Thompson, http://www.naturepl.com

L'uccello: Pink moth orchid (Phalaenopsis sp.) - Ph.: http://www.ferneygarcia.com

L'airone: White egret orchid (Habenaria radiata) - Ph.: via http://notoverthehill.com

L'anatra: Flying duck orchid (Caleana major) - Ph.: http://michaelprideaux.com



▼ E infine lui: cavalluccio marino... o corallo? ▼

Cavallucci marini pigmei, maestri di camuffamento - Video: KQED San Francisco



DOC


In apertura: titolo e copertina dell'album (1992) del supergruppo statunitense Praxis. «Il termine "supergruppo" o "superband" si riferisce a un gruppo musicale composto da musicisti particolarmente celebrati per il loro talento tecnico e in genere già divenuti famosi in altri gruppi. "Mutatis mutandis" è un'espressione latina che significa "cambiate le cose che debbono essere cambiate". L'espressione si usa quando si paragonano due situazioni che a prima vista possono sembrare assai diverse, per mettere in evidenza una sostanziale identità sui punti ritenuti fondamentali nella discussione, al di là di differenze in aspetti ritenuti accessori». (Wikipedia)

3 commenti:

Santa S ha detto...

Sono sorprendenti. La natura a differenza nostra rispetta ed esalta le varietà. Visto che avevi voglia di curiosare quando passi dai un occhio a http://lasantafuriosa.blogspot.it/2014/05/liu-bolin-gli-occhi-puntati-sulluomo.html Se non lo conosci ti piacerà.
Mi hai fatto venire voglia di Momix. Purtroppo dal vivo li ho visti un po' di anni fa con "Bothanica". Per me è stato straordinario, sia la performance che il tema. Buona serata

mari da solcare ha detto...

Caro DOC, sei davvero bravo a scovare nel web - e a condividerli nel blog - video e immagini così speciali. Dovresti ricevere un premio per la tua originalità. Grazie e un abbraccio dal profondo Sud.

DOC ha detto...

@Santa - Ci si incontra sugli stessi piani... Di biodiversità scrissi qui: "Cosa resterà di questi anni 60?", mentre Liu Bolin lo omaggiai qua: "Invisibili condivisibili". Grazie per la segnalazione, quella foto mi mancava :) Buon week-end.

@Maruzza - Quale miglior premio di un commento così appassionato? Grazie grazie, buon week-end.