sabato 23 aprile 2011

Un dolce retrò per una Buona Pasqua


"IT'S THE EASTER BEAGLE, CHARLIE BROWN"
("E' il bracchetto pasquale, Charlie Brown")


By Charles M. Schulz 1974

DOC

3 commenti:

Vele Ivy ha detto...

ADORO i Peanuts. Anche se le strisce per me rendono di più del cartone, forse perchè c'è quella parte "riflessiva" che viene meglio in carta stampata.
Comunque... BUONA PASQUA! :-D

Mari da solcare ha detto...

Anch'io, come Vele, amo da impazzire (o da rinsavire?!!) i Peanuts. Charlie Brown e co. evocano una Pasqua tenera e fragile, quasi all'insegna di una provvisorietà esistenziale, senza lo schermo protettivo di una fede in una qualsiasi religione, umana o divina che sia. A mio avviso, i Peanuts sono l'emblema dell'incertezza liquida che caratterizza l'umanità dell'oggi, alla ricerca incessante di un diverso uovo pasquale che non è facile ritrovare...
Forse ho esagerato con le riflessioni: comunque Buona Pasqua, dr. Peter! Grazie di esserci.
Che la lieve danza festante di Snoopy possa comunque contagiarci!

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

Buona Pasqua carissime, felice di annoverarvi tra i "Peanuts Fans". Concordo in tutto ciò che mi avete gentilmente espresso... Un abbraccio.