lunedì 26 luglio 2010

Vecchio cuore


Clessidra
Ho rincorso sentimenti già provati,
allegria, vitalità, spensieratezza,
nelle vecchie canzoni imprigionati
nei ricordi ad esse collegati.

Ho rincorso sentimenti già provati,
amicizia, amore, dolcezza,
nelle vecchie foto imprigionati
nei ricordi ad esse collegati.

Ho rincorso sentimenti già provati,
speranza, fede, pienezza,
nelle vecchie agende imprigionati
nei ricordi ad esse collegati.

Ho provato i sentimenti più spietati,
malinconia, nostalgia, tristezza,
dal mio vecchio cuore sprigionati
rincorrendo quei tempi ormai andati.

DOC

4 commenti:

Charmless Man ha detto...

in queste parole si racchiude tutta la vita.. tutto quello che viviamo sta sempre scritto sul nostro cuore. E' il nostro quaderno,il nostro album fotografico dei ricordi. Complimenti Doc!

gattonero ha detto...

Qualunque sentimento si rincorra, sono pagine della vita; dolci o amare, riso o pianto, amore o dolore; solo l'indifferenza non è un sentimento: essa è il nulla, nelle pagine della vita è un foglio bianco, inutile.

Doctor Peter and Mister Hook ha detto...

@Charmless Man - Spero che il tuo quaderno sia sempre pieno di belle parole, magari le stesse che spesso ritrovo nel tuo blog. Grazie.

@Gattonero - Spero che non ci finisca mai l'inchiostro, così da evitare le inutili pagine dell'indifferenza. Complimenti per il commento.

Mari da solcare ha detto...

Sperimento le sabbie mobili della tristezza,
solo un poco, la cavalcata allegra della spensieratezza.
Voglio vivere senza rincorrere i tempi ormai andati,
abbattendo la gabbia dei ricordi a essi collegati.